1.10 Revisione e passaggi successivi

Punti chiave:

  1. Nel complesso, la risata è universalmente ben tollerata, ma si consiglia cautela nei pazienti con condizioni di salute specifiche. È un valido alleato terapeutico nella guarigione e complementare ad altre strategie terapeutiche consolidate.
  2. Scegliere di ridere anche di fronte alle avversità è semplice, ma non sempre facile. Non è necessario sentirsi bene o avere il senso dell'umorismo. È una scelta personale.
  3. Il modo migliore per parlare della scienza della risata è condividere la tua esperienza, non predicare una prospettiva personale basata su risultati di ricerche discutibili. Che benefici ha apportato la risata Voi nella tua vita?
  4. Non è necessario fingere o forzare nulla o far ridere te stesso o gli altri quando si tratta di risate intenzionali. Scegli e permettiti di ridere semplicemente perché puoi, utilizzando tutta l'energia che hai a disposizione in un determinato momento. Se provi a spiegarlo a qualcun altro e non lo capisce, accettalo e vai avanti. Non puoi nemmeno costringere qualcuno a essere felice.
  5. Laughter Wellness è un allenamento per il benessere di tutta la persona, pieno di risate ma incentrato sul benessere. Non devi essere divertente o sentirti bene per partecipare o facilitarlo.

Questa lezione prevede due compiti consigliati. Completarli entrambi richiederà almeno un'ora.

Su questa pagina:

Goditi il nostro materiale sapientemente realizzato senza affaticare gli occhi o compromettere la concentrazione.Abbiamo ottimizzato i contenuti del nostro corso per facilitarne la lettura su carta. Goditi il nostro materiale sapientemente realizzato senza affaticare gli occhi o compromettere la concentrazione. Stampalo semplicemente e tuffati nel mondo del benessere della risata al tuo ritmo, ovunque tu sia!

Ecco due esercizi che ti consiglio di fare prima di iniziare la lezione successiva. Prenditi il tuo tempo. Non c'è fretta. Ricorda che ciò che impari velocemente, lo dimentichi velocemente!

Compito uno

Rifletti sulle seguenti domande e scrivi tutto ciò che ricordi su cosa è successo per ciascuna utilizzando il seguente formato:

Prima/Conflitto Trasformazione Dopo/Risoluzione
Descrivi come la sfida, il conflitto o il dolore che hai vissuto ti hanno fatto sentire e hanno avuto un impatto negativo sulla tua vita a livello fisico, mentale, emotivo, sociale o anche spirituale Prima hai vissuto un cambiamento ridendo. Descrivi come si è verificata la risata che hai sperimentato. Quello che è successo? Perché ridere se ti sentivi male? Descrivi cosa è cambiato nella tua vita dopo la risata. Questa esperienza è stata di breve durata? È successo di nuovo con benefici simili?

Ecco le domande:

  • Ti sei mai sentito meglio fisicamente dopo aver riso, ad esempio, una volta in cui provavi dolore, in qualche modo hai riso e il dolore si è ridotto o è scomparso. O forse momenti in cui le risate ti hanno aiutato a guarire più velocemente.
  • Ti sei mai sentito meno stressato o teso o hai acquisito più lucidità mentale dopo aver riso?
  • Ti sei mai sentito meno triste, giù o depresso dopo aver riso?
  • La risata ti ha mai aiutato a creare, riparare o approfondire relazioni?
  • Ti sei mai sentito in pace con te stesso, con gli altri e con il mondo dopo aver riso?


Compiti due

Descrivi per iscritto come funziona ciascuno dei seguenti esercizi (guarda il video se lo hai dimenticato). Potrai confrontare le tue con le nostre stesse definizioni nella prossima lezione 😀. Invitare le persone a copiare i tuoi movimenti quando insegni semplicemente non è sempre sufficiente. Impara a descrivere ciò che fai fisicamente a parole e nel modo più chiaro possibile!

Modello per il benessere della risata 1

In arrivo

Nella Lezione Due imparerai come sono strutturati gli interventi sul Benessere della Risata e come insegnarli al grande pubblico.

Prossima lezione
it_ITItalian